Home » Antipasti, verdure e contorni, Pesci e crostacei al microonde

Calamari aglio e prezzemolo

Postato da Antonella Catania 12 gennaio 2013 No Comment
angry birds 300 x 250
calamari_aglio_e_prezzemolo

Calamari aglio e prezzemolo al microonde

In meno di mezz’ora avrete pronto questo squisito piatto a base di calamari con aglio e prezzemolo. I calamari rappresentano l’ingrediente di ricette abbastanza popolari, e rappresentano una preparazione popolare e gradita. Con questa ricetta che potrete preparare velocemente con il vostro microonde, insieme ad una semplice manciata di ingredienti e qualche minuto di cottura al microonde, otterrete dei teneri calamari perfetti, da utilizzare sia come contorno che come piatto unico.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 8 minuti

Ingredienti per 2/3 persone:

– 800 gr di calamari (freschi o congelati)
– 1/2 bicchiere d’olio d’oliva
– 2 cucchiai prezzemolo tritato
– 1 spicchio d’aglio schiacciato (facoltativo)
– 1/2 bicchiere di vino bianco secco
– sale
– peperoncino tritato
– spicchi di limone per servire.

 

Preparazione dei Calamari aglio e prezzemolo al microonde:

1. Pulire sotto l’acqua corrente i calamari e asciugateli. Infine tagliarli ad anelli di grandezza a vostro piacimento.
2. Metterli in una pirofila da microonde unendo l’olio, l’aglio e il prezzemolo. Aggiustare di sale e aggiungere poco peperoncino tritato.
3. Cuocere coperto per 5 minuti a piena potenza, poi aggiungere il vino bianco e cuocere ancora per 3 minuti.
4. Servire con spicchi di limone e con dei crostini di pane.

Il vostro piatto è pronto. Buon appetito!


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 4,25 out of 5)
Loading...

Prova altre ricette simili a questa

Leave your response!

Aggiungi il tuo commento trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Si carino. Preferiamo commenti puliti con No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>