Home » Antipasti, verdure e contorni, Pesci e crostacei al microonde

Moscardini marinati al microonde

Postato da Fiorella 9 dicembre 2011 2 Comments
angry birds 300 x 250

E’ un mollusco cefalopode. Il moscardino è parente del polpo e come tutti gli “octopus” ha otto tentacoli con una linea di ventose su ogni braccio, a differenza di quest’ultimo ha un colore più scuro, tendente al bruno ed ha dimensioni medie, tra i 15-40 cm. Vive nei fondali sabbiosi-fangosi del Mediterraneo e dell’Adriatico ad una profondità che va dai 10 ai 100mt. a seconda delle specie (moschata o cirrhosa) e viene pescato nelle stagioni primaverili ed invernali. I Moscardini marinati al limone al microonde è una ricetta facile e veloce da preparare al microonde, pronti in meno di 15 minuti. Provate questo piatto suggerito da Atuttomicroonde per preparate un antipasto o un contorno davvero speciale!

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 8 minuti

Per 4 persone:

– 600 g di moscardini piccoli puliti

– 4 cucchiai di olio extravergine di oliva

– 1 cucchiaio di prezzemolo tritato

– 1 spicchio d’aglio tritato

– 2 cucchiai di succo di limone

– sale e pepe

– 1 pizzico di peperoncino rosso sbriciolato

PREPARAZIONE DEI MOSCARDINI MARINATI AL MICROONDE


1. Ponete nel recipiente i moscardini, dopo averli ben sciacquati e privati di eventuali residui di sabbia.  Pulire i moscardini dalle. Eliminare le interiora, il becco e gli occhi. Unite 2 – 3 cucchiai d’acqua copriteli e fateli cuocere per 8 minuti, potenza 650W, rigirandoli una volta o due. Controllate con uno stecchino che siano teneri e se necessario lasciate cuocere per altri 1-2 minuti.

2. Nel frattempo per il condimento riunite in un piatto fondo l’olio, il prezzemolo e l’aglio tritati, il succo di limone, sale pepe e peperoncino (se lo gradite) e mescolate energicamente con una forchetta, fino ad ottenere un’emulsione. Quando i moscardini saranno cotti, sgocciolateli, separate le teste dai tentacoli, dividete questi ultimi a metà e tagliate ad anelli le teste.

3. Unite i moscardini così preparati al condimento, aggiungete 1-2 cucchiai del liquido di cottura e mescolate bene. Coprite e lasciate riposare un paio d’ore, a temperatura ambiente, prima di servire.

Questi moscardini vanno preparati con un certo anticipo, in modo che abbiano il tempo di insaporirsi, ma attenzione, non metteteli in frigorifero!

NB:

Potete usare anche moscardini surgelati. Metteteli nel microonde ancora surgelati, per 3-4 minuti, potenza 600W senza aggiungere acqua. Controllate che siano scongelati, gettate una parte del liquido che si sarà formato e procedete come da ricetta.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Prova altre ricette simili a questa

2 Comments »

»
  • giancarlo said:

    dopo aver cucunato i moscardini come la ricetta per 8 minuti ho aggiunto delle patete a fette sale olio timo e li ho cucinati per altri 8 minuti, le patate hanno assorbito il liquido prezzemolo e aglio alla fine ed è venuto un piatto buonissimo
    grazie giancarlo

  • Antonella Catania said:

    Grazie Giancarlo per aver cucinato una delle nostre ricette, e per averla resa ancora più interessante! grazie per i consigli!

Leave your response!

Aggiungi il tuo commento trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Si carino. Preferiamo commenti puliti con No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>