Home » Antipasti, verdure e contorni, In evidenza

Uova strapazzate dietetiche

Postato da Antonella Catania 21 gennaio 2013 No Comment
angry birds 300 x 250
2 minuti uova strapazzte al microonde

2 minuti uova strapazzte al microonde

Una ricetta rivoluzionaria al microonde, la ricetta delle uova strapazzate, ricetta leggera e dietetica, senza aggiunta di olio nè burro!questa è una ricetta al microonde rivoluzionaria perchè semplicemente con delle uova, delle tazze da cappuccino, e un pò di latte avrete delle uova trapazzate per una perfetta colazione o un brunch con amici, facendo di sicuro un figurone! Anzi se possiamo darvi un consiglio, la ricetta delle uova strapazzate è ottima anche se avete in mente di  preparare una colazione a sorpresa per S.Valentino: immaginate di accompagnare alla parte dolce anche un ottimo tortino con uova strapazzate: la sorpresa è assicurata!
Potete inoltre condire a vostro piacimento con formaggio, erbe e spezie varie. Solo 2 minuti del vostro tempo e non avrete niente di meglio per la vostra prima colazione o il brunch: uova strapazzate calde ricoperte di formaggio fuso. Noi le abbiamo provate ieri, e abbiamo fatto una colazione della domenica strepitosa.

Tempo di preparazione: 2 minuti

Tempo di cottura: 1 minuto

Ingredienti per 2 persone:

– 2 uova
– 2 cucchiai di latte
– 2 cucchiai di formaggio grattugiato o spezzettato
– sale, pepe
– noce moscata
– e tutte le altre erbe che si sceglie di utilizzare

2 tazze di cappuccino non molto grandi

Preparazione delle uova strapazzate al microonde

1. In una tazza da cappuccino non molto grande aggiungere un uovo, un cucchiaio di latte e battere fin quando siano tutto ben amalgamato.
2. Inserire la tazzina nel forno a microonde e cuocere per 45 secondi alla massima potenza.
3. Portare la tazza fuori da microonde, ed aggiungere il sale, il formaggio, il pepe, un pò di noce moscata. Cuocere per altri 30, max 45 secondi. Controllate voi stessi la consistenza.
4. Guarnire con una manciata di origano e un pò di prezzemolo fresco per decorare. Una volta fuori dal fornetto, staccare delicamente dalla tazzina e servire su un piattino da portata oppure se volete direttamente in tazza. Servire con dei crostini o del pancarrè tostato, e delle frutta fresca.

La vostra colazione è servita.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...

Prova altre ricette simili a questa

Leave your response!

Aggiungi il tuo commento trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Si carino. Preferiamo commenti puliti con No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>