Home » Dolci al microonde

Marmellata di arance

Postato da Antonella Catania 17 luglio 2013 No Comment
angry birds 300 x 250
Marmellata di arance

Marmellata di arance

Con l’aiuto del microonde tutto é più veloce e piacevole!
Marmellata di
arance al microonde : la ricetta, gli ingredienti ed i consigli per preparare la marmellata di arance con l’ausilio del vostro fornetto. La marmellata di arance si distingue da tutte le altre per quell’amarognolo che lascia in bocca, che di sicuro conquista i palati più esigenti. Il gusto intenso degli agrumi che potrebbe servirvi per completare delle crostate o delle torte o tortini di pasta frolla o semplicemente da spalmare su una fetta di pane croccante, ideale per tutte le stagioni.

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 18-20 minuti

Ingredienti per la Ricetta della Marmellata di arance al microonde

– 500 gr. di arance già pelate (possibilmente non trattate)
– 300 – 350 gr di zucchero
– il succo di 1 limone

Procedimento per la Ricetta della Marmellata di arance al microonde

1. Lavare bene gli agrumi e con il pela-patate eliminare a striscioline la buccia esterna, cercando di non intaccare la parte bianca che sta sotto, e metterle da parte.
2. Togliere via la polpa da ogni spicchio riporla in una ciotola da microonde “con coperchio” tipo ceramica o pirex, raccogliendo anche il succo che si é formato.
3. Aggiungere le bucce almeno di un arancia, in modo che così non risulti troppo amara, lo zucchero quanto è il peso della frutta così ottenuta, se si tratta di arance amare o limoni, un po’ meno se si tratta di arance normali (in media per 1 kg di frutta 700 gr di zucchero), e il succo del limone.
4. Mescolare bene e far cuocere in un recipiente per microonde con coperchio alla massima potenza per circa 8/10 minuti, mescolando ogni tanto; ad esempio se il peso complessivo sarà quasi 1 kg circa basteranno 8/10 minuti, ma il tempo non è direttamente proporzionale al peso e quindi se volete preparne 2 kg basteranno 15-16 minuti.
5. Aprire il forno e dare una mescolata alla frutta e fate cuocere alla stessa potenza per altri 10 minuti, sempre mescolando spesso.

NB: A seconda dell’uso che volete farne, potete invasare la marmellata al microonde così com’è oppure con il minipimer si può frullare quando è ancora calda e poi si può invasare se volete conservarla.

CONTROLLO COTTURA: Per controllare la cottura fate la prova del cucchiaio di legno: immergetelo nella confettura e lasciatela cadere, se una parte rimarrà attaccata al cucchiaio è pronta. Se necessario prolungare la cottura della marmellata ancora qualche minuto.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...

Prova altre ricette simili a questa

Leave your response!

Aggiungi il tuo commento trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Si carino. Preferiamo commenti puliti con No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>