Home » Dolci al microonde

Meringa alle fragole al microonde

Postato da Tonya Puleo 12 novembre 2013 No Comment
angry birds 300 x 250

meringa microondeEcco un classico per chi ama i dolci: la meringa! Il microonde garantisce tempi di cottura rapidissimi, in soli 5 minuti sfornerete una gustosissima e indimenticabile Meringa alle fragole! Fateci sapere come è andata! 😉

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Ingredienti per la Meringa alle fragole al microonde (6 persone):

– 4 albumi d’uovo
– 158 grammi di zucchero
– 250 ml di panna
– 300 grammi di fragole

Preparazione della Meringa alle fragole al microonde:

1. Coprire una teglia di circa 20 x 32 cm con la carta forno. Mettere gli albumi in una terrina e montarli a neve ferma.  Aggiungere zucchero e mescolare bene. Sbattere per 4 minuti fino a quando lo zucchero non sarà ben sciolto.

2. Mettere il composto nella teglia e lasciar cuocere a potenza media per 5 minuti, o fino a quando non si sarà solidificato. Spargere dello zucchero di canna in superficie, togliere la meringa dalla carta forno.

3. A questo punto, tagliare in due la meringa in orizzontale. Riporre metà meringa con la crema e metà delle fragole in un piatto di portata. Coprire con l’altra metà della meringa. Aggiungere sopra la crema rimasta e decorare con le fragole.

4. Cospargere di zucchero a velo, se si preferisce che la frutta sia dolce. Tagliare a quadretti per servire. Buon appetito!

VARIANTE: Le fragole possono essere sostituite con frutti di bosco!

COMMENTI: Utilizzare sempre una terrina asciutta e pulita quando si montano a neve gli albumi, perché l’eventuale presenza di grasso smonterebbe l’uovo. La meringa avrà una consistenza appiccicosa e non croccante.

Che ne pensate di questa ricetta?

Condividetela adesso con i vostri amici! Non dimenticate di iscrivervi alla Newsletter di Atuttomicroonde e di cliccare “Mi piace” sulla FanPage Atuttomicroonde! 😉

newsletter_bottom


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 votes, average: 3,43 out of 5)
Loading...

Prova altre ricette simili a questa

Leave your response!

Aggiungi il tuo commento trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Si carino. Preferiamo commenti puliti con No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>