Home » La cottura al microonde, Mondo Microonde, Primi piatti e piatti unici al microonde

Come cuocere il riso al microonde

Postato da Antonella Catania 7 marzo 2018 No Comment

Oggi ti spieghiamo come cuocere il riso al microonde. Puoi usare quello che preferisci: Basmati, integrale, bianco e persino rosso. Il gusto è assicurato, risparmi fatica e tempo. Iniziamo?

Tempo di preparazione: 20 minuti per il riso

Tempo di cottura: dai 4 agli 8 minuti (in base alla potenza del microonde e al grado di cottura che desideri.

Ingredienti per cuocere del semplice Riso al microonde per 2 persone

✓150 gr di riso  > considera una porzione tra i 60 e i 75 gr a persona

✓Sale quanto basta

✓Acqua in proporzione al riso (il rapporto di acqua da prevedere è 2:1, cioè due parti di acqua per ogni parte di riso).

COME CUOCERE IL Riso al microonde:

  1. Risciacquare il riso e farlo ammollare per almeno 20 minuti (5 minuti di risciacquo +almen0 15 minuti di ammollo).
  2. Versare la quantità di Basmati nel recipiente adatto al microonde, aggiungere l’acqua. Il rapporto deve essere di circa 2 volte la quantità di riso: 200 g di liquido ogni 100 g di riso. Far cuocere per circa 10 minuti *.
  3. Terminato il tempo di cottura non aprire immediatamente lo sportello del microonde, lascia il riso a riposare almeno per 5 minuti: il vapore intrappolato sotto il coperchio o sotto la pellicola ultimerà la cottura.

Vantaggi nel cucinare il RISO con il microonde

I vantaggi sono molteplici: non si corre il rischio di vedere l’acqua trasbordare dal tegame e sporcare il piano di cottura, non si crea vapore in cucina. Inoltre risparmi tempo: il riso non va mescolato né assistito!
*Avrai bisogno solo di conoscere il tuo modello di microonde per riuscire a regolare la potenza: per questa ragione le nostre indicazioni su tempi e watt sono di massima. Dopo le prime volte imparerai a regolarti di conseguenza, in base ai risultati ottenuti e ai tuoi gusti.

Risciacquo. La prima operazione da compiere è il lavaggio del riso, per togliere l’amido superficiale in modo che durante la cottura i chicchi non si attacchino tra di loro, creando una palla informe e gelatinosa. Basterà sciacquare il riso con un colino a maglie fitte sotto l’acqua corrente, fino a quando non sgorgherà acqua limpida e non più lattiginosa. Nel caso in cui il riso fosse integrale è opportuno lasciare in ammollo il colino, pieno e in una ciotola di acqua fredda, prima di lavarlo. In questo modo la quantità superiore di amido riuscirà a a staccarsi meglio dai chicchi.

Ammollo. Prima di procedere alla cottura è bene lasciare il riso in ammollo in acqua fredda. Servirà ad eliminare anche l’ultima parte di amido residua e a idratare i chicchi. Immergi in una ciotola con acqua fredda il riso bianco o basmati per 15 minuti, integrale o rosso per 30 minuti, prima di scolare.

Cottura. Indicativamente i tempi dipendono dalla quantità di riso da cuocere: 8 minuti per 100 g, 11 per 200 g, 15 per 300 g e 20 per 250 grammi a una potenza di 700 watt. Dopo le prime volte potrai regolare i tempi aggiungendo uno o due minuti in base ai tuoi gusti di cottura. In linea di massima è meglio iniziare restando un po’ indietro, per evitare di scuocere irrimediabilmente il riso.

Condividi con i tuoi amici i consigli che ti abbiamo dato per cuocere il riso nel forno a microonde!
Non dimenticare di iscriverti alla Newsletter di Atuttomicroonde e di cliccare Mi piace” sulla FanPage A tutto Microonde! 😉

newsletter_bottom

 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 votes, average: 2,43 out of 5)
Loading...

Prova altre ricette simili a questa

Leave your response!

Aggiungi il tuo commento trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Si carino. Preferiamo commenti puliti con No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>